About Calcio (5)

Contro il calcio moderno, verso la nascita del City of Liverpool FC

Scritto da  |  Giovedì, 24 Settembre 2015 20:22  |  Pubblicato in About Calcio
Letto 1539 volte | 
Etichettato sotto
Vota questo articolo
(2 Voti)

Ieri a Liverpool trentasette appassionati di calcio si sono ritrovati a The Quakers Meeting Houseper sottoscrivere formalmente le regole per la nascita di un nuovo club ufficiale della città, denominato City of Liverpool FC, in risposta alla globalizzazione del calcio professionistico inglese che lentamente sta abbandonando le proprie radici. Il club non nasce da una protesta ne con l’Everton FC ne con il Liverpool FC (o conil club/protesta fondato dai tifosi, l’AFC Liverpool), come altri celebri casi di nuovi club fondati dai tifosi nel Regno Unito (qui lista), ma per perseguire un’idea di calcio diversa, in opposizione al football-business moderno globalizzato che ormai trascura e non investe nelle attività sportive locali e nelle rappresentative giovanili, nonostante i contratti miliardari che riversano ingenti risorse nei campionati professionistici, di cui alla base, al di là dei proclami, arrivano le briciole (qui dettagli). Nel corso del meeting i principali promotori dell’iniziativa, Paul Manning, Stuart Fitzgerald e Peter Furmedge, hanno presentato le linee guida del progetto per il City of Liverpool FC, che sarà strutturato come una Community Benefit Society (sommario nel video sotto e sul sito) ed hanno annunciato per Ottobre 2015 il prossimo meeting di presentazione ufficiale del nuovo club. Il gruppo…

Lo Stadio della Roma non sarà di proprietà della AS Roma

Scritto da  |  Domenica, 29 Giugno 2014 23:58  |  Pubblicato in About Calcio
Letto 1986 volte | 
Etichettato sotto
Vota questo articolo
(1 Vota)

Il Prospetto Informativo recentemente pubblicato dalla AS ROMA contiene diversi argomenti che dobbiamo approfondire. Uno tra questi è la parte relativa al nuovo stadio, che vi invitiamo a leggere. A tal proposito riprendiamo un articolo apparso in rete qualche ora fa e che riproponiamo per leggere anche la vostra opinione. Effettivamente nel prospetto non vi è una dicitura che fa intendere che lo stadio diventerà di proprietà della AS ROMA (tra 1,10 o 100 anni). Speriamo tutti che sia una svista. [fonte: http://tifosobilanciato.it] La pubblicazione del Prospetto Informativo depositato presso la CONSOB in data 26 giugno 2014, relativo all’aumento di capitale di AS Roma, permette di fare luce sull’aspetto legato alla proprietà del Nuovo Stadio della AS Roma. In particolare, si potrebbe iniziare a trovare delle risposte ad alcune domande: Chi metterà i soldi? Chi gestirà lo Stadio? Di chi sarà la proprietà? Nel paragrafo 6.1.2.7 del Prospetto Informativo, a pag. 87, intitolato "Il progetto “Stadio della Roma”" si trovano delle risposte, o per lo meno, degli indizi di risposte. Nella parte iniziale, in modo generico, è scritto che il nuovo stadio verrà costruito da soggetti privati e rappresenterà la sede per le partite casalinghe disputate della Prima Squadra. Dopo…

Il segreto della Bundesliga (Guerin Sportivo)

Scritto da  |  Giovedì, 17 Gennaio 2013 19:39  |  Pubblicato in About Calcio
Letto 1538 volte | 
Etichettato sotto
Vota questo articolo
(1 Vota)

Guardiola al Bayern Monaco, pensavamo che fosse solo una suggestione di mercato in un momento in cui si può scrivere di tutto e invece è vero. Una sorta di premio alla Bundesliga come torneo calcistico meglio organizzato del mondo. Ben al di là della percezione di tutti noi cresciuti con il mito del calcio inglese, tossici di quello italiano e appassionati all’eterno Barcellona-Real Madrid di quello spagnolo. I numeri sono noti: oltre 45mila spettatori di media a partita e quasi 14 milioni a stagione ne fanno la seconda lega sportiva del mondo per successo di pubblico ‘sul campo’, dietro non alla Premier League inglese ma all’americana NFL che però dall’alto dei suoi 67mila e passa di media è difficilmente paragonabile (il football americano si gioca ad alto livello solo negli Stati Uniti). Tanto per non fare del disfattismo ricordiamo che la vituperata serie A, pur in calo di interesse, in questa classifica si piazza tuttora al settimo posto (nel mondo e in tutti gli sport!). In crescita i diritti televisivi, nel prossimo quadrienno di poco sopra i 600 milioni di euro a stagione, ma inferiori anche a quelli italiani: a livello internazionale la Bundesliga ha meno appeal della serie A,…

Fair Play Finanziario: Premi pagati a 16 club su 23

Scritto da  |  Venerdì, 30 Novembre 2012 11:20  |  Pubblicato in About Calcio
Letto 1627 volte | 
Etichettato sotto
Vota questo articolo
(1 Vota)

Sedici dei 23 club che hanno ricevuto la sospensione dei premi in denaro per la stagione 2012/13 dall'Organodi controllo finanziario dei club UEFA (CFCB) hanno visto sbloccarsi il pagamento, dopo che lo stesso organo ha verificato in seconda analisi che le richieste finanziare avanzate erano state soddisfatte. La camera investigativa della CFCB aveva congelato, come misura cautelare, ladistribuzione dei premi in denaro, date le informazioni fornite dai club per la scadenza del 30 giugno 2012 che hanno rivelato la presenza di debiti significativi. In ogni caso, sulla base di nuove informazioni aggiornate al 30 settembre 2012 e fornite dai club alla camera investigativa e a seguito di proprie indagini, la CFCB ha deciso, alla luce di una migliorata situazione economica, di far cadere la misura nei confronti di 16 club. Pertanto, sono state sollevate con effetto immediato le misure cautelari in capo ai seguenti club: FK Željezničar (BIH), FK Sarajevo (BIH), FK Borac Banja Luka (BIH), PFC CSKA Sofia (BUL), Club Atlético de Madrid (ESP), Maccabi Netanya FC (ISR), FK Shkendija 79 (MKD), Floriana FC (MLT), FK Budućnost Podgorica (MNE), FK Rudar Pjevlja (MNE), Ruch Chorzów (POL), Sporting Clube de Portugal (POR), FC Vaslui (ROU), FC Rubin Kazan (RUS), Fenerbahçe…

Ufficiale: assegnato lo 0-3 a tavolino alla Roma

Scritto da  |  Lunedì, 24 Settembre 2012 07:52  |  Pubblicato in About Calcio
Letto 1474 volte | 
Etichettato sotto
Vota questo articolo
(1 Vota)

Dal Comunicato della Lega Calcio del 24 Settembre 2012: Gara Soc. CAGLIARI - Soc. ROMA Il Giudice Sportivo, letto il provvedimento datato 22 settembre 2012 del Prefetto di Cagliari (notificato alle Società interessate ed all’Arbitro designato, che ne ha allegato copia al referto trasmesso a questo Ufficio) che ha disposto “per l’urgente e grave necessità di tutelare l’ordine pubblico e la sicurezza pubblica” il differimento ad altra data della gara Cagliari – Roma del 23 settembre 2012; rilevato che la medesima Autorità amministrativa aveva precedentemente decretato, con provvedimento datato 15 settembre 2012, che tale gara dovesse essere disputata “in assenza di pubblico” a causa dell’accertata inagibilità dello stadio Is Arenas di Quartu S.Elena, con conseguenziale divieto della Soc. Cagliari della vendita dei relativi biglietti di ingresso allo stadio e l’obbligo di annullare quelli venduti; considerato che nel provvedimento prefettizio si ravvisa nel comunicato, pubblicato in pari data sul sito ufficiale della Soc. Cagliari, con il quale il Presidente della Società invitava e chiedeva “a tutti i suoi tifosi, titolari di biglietto e di abbonamento, di recarsi allo stadio per assistere alla partita nel rispetto dell’ordine e della civiltà….”, il rischio concreto e attuale che tale riprovevole sollecitazione potesse tradursi “in…


MyROMA CF: 97606210587 | Copyright MyROMA