Siamo lieti di annunciare i vincitori del Premio Stefano Ciolli 2017: Samuele e suo padre Paolo, che si aggiudicano due abbonamenti nel Settore Famiglia dell'Olimpico per la stagione 2017/18!

Il disegno di Samuele ha vinto entrambe le classifiche che decretano la graduatoria finale: quella dei like su Facebook, che sono 453, e quella della commissione, che ha ritenuto il disegno di Samuele meritevole di essere premiato perché esprime la gioia di vedere uno stadio in festa. La Curva Sud piena di persone che tifano in piedi, le bandiere, gli striscioni e la grande frase "Andiamo a vincere" presenti nel disegno di Samuele ci dimostrano ancora una volta quanto sia magico per un bambino entrare in uno stadio vivo di canti, passione e colori.

Una menzione speciale va anche alla seconda classificata, Dora C., che ci ha emozionati col suo disegno che la vede nei panni di portiere dell'AS Roma femminile, con lo stemma sul petto. Crediamo che il futuro del calcio passi anche da qui: dallo sviluppo del calcio femminile ad alti e bassi livelli e dal coinvolgimento di sempre più bambine e ragazze nel mondo del calcio.

Una menzione la merita anche il terzo classificato, Daniele P., che con il suo disegno "La camminata romanista" ha espresso tutta la bellezza dell'andare allo stadio assieme al proprio papà: uno con la maglia di Totti e l'altro con quella di Falcao. 

Infine, una nota speciale a Carlo F., autore del bellissimo disegno "La Roma e i suoi simboli", che purtroppo abbiamo dovuto tenere fuori dal concorso in quanto fuori dai parametri d'età previsti dal regolamento e dal Settore Famiglia dell'AS Roma.

Ringraziamo tutti i partecipanti per aver contribuito alla buona riuscita del premio e per aver condiviso i valori che con esso vogliamo promuovere: ogni anno ci rendete fieri di organizzare questo concorso!. Vi diamo appuntamento alla prossima edizione del Premio Stefano Ciolli, sperando che continuerete a seguirci e a gridare sempre FORZA ROMA!



A seguire pubblichiamo la graduatoria definitiva e le due graduatorie parziali:

Graduatoria definitiva
1° Samuele G. (10+10=20 punti) VINCITORE DEL PREMIO STEFANO CIOLLI 2017
2° Dora C. (9+9=18 punti)
3° Daniele P. (8+7=15 punti)
4° Enea D. (8+5=13 punti)
5° Daniel L. (6+6=12 punti, prevale su Daniele D. per maggior numero di like)
6° Daniele D. (8+4=12 punti)
7° Valerio F. (5+4=9 punti)
 
Graduatoria parziale commissione:
1° Samuele G. - 10 punti
2° Dora C. - 9 punti
3° Daniele P. - 8 punti
4° Daniele D. - 8 punti
5° Daniel L. - 6 punti
6° Enea D. - 5 punti
7° Valerio F. - 4 punti
 
Graduatoria parziale ‘like’ su Facebook:
1° Samuele G. (453 like) - 10 punti
2° Dora C. (192 like) – 9 punti
3° Enea D. (167 like) – 8 punti
4° Daniele P. (92 like) – 7 punti
5° Daniel L. (42 like)  – 6 punti
6° Valerio F. (39 like) – 5 punti
7° Daniele D. (13 like) – 4 punti



Forza Roma!
Pubblicato in MyROMA informa

PREMIO STEFANO CIOLLI – Seconda edizione

Regolamento

L'associazione MyRoma - ASR Supporters Trust presenta la seconda edizione del Premio Stefano Ciolli, in ricordo del socio ed amico di MyRoma prematuramente scomparso lo scorso anno.
Stefano si è da sempre contraddistinto per la sua inossidabile passione giallorossa e per il suo genuino amore verso il popolo romanista, virtù che ha trasmesso anche alle sue figlie Eleonora ed Elisabetta.
Dopo l’ottimo successo della prima edizione, vinta da Daniele e sua madre Sonia, abbiamo deciso di riproporre il concorso secondo le stesse modalità e di anticiparlo per poter mettere in palio gli abbonamenti per tutta la stagione.


Con l'intento di esaltare il rapporto fra genitori e figli nell'ambito del tifo per la Roma, MyRoma mette in palio 2 abbonamenti per le gare casalinghe della stagione calcistica 2017/2018. Il settore dello stadio prescelto sarà la "Tribuna Tevere Sud Famiglia" e i due titoli di ingresso saranno riservati rispettivamente a un genitore e a un/a figlio/a nato tra il 2004 e il 2013 (compresi).

L’oggetto del concorso consisterà nella realizzazione di un disegno o una pittura, da realizzarsi su un foglio A4 o di dimensione superiore. Il tema è libero e “romanista”, senza quindi porre alcun limite alla fantasia dei ragazzi, che dovranno tuttavia essere necessariamente gli autori dell’opera

Possono partecipare tutte le coppie di genitore/figlio che rientrano nei predetti parametri. In virtù della nuova formula “All-In” del Settore Famiglia dell’Olimpico, potranno partecipare anche coppie di nonno e nipote e coppie formate da un bambino e un adulto anche non legato da parentela.

Per partecipare non è obbligatorio essere soci di MyRoma. I vincitori di altre edizioni del concorso non potranno partecipare all’edizione successiva a quella in cui hanno vinto.
  
MODALITA’ DI VALUTAZIONE
 
Il premio verrà assegnato sulla base di un giudizio misto, che si comporrà per metà delle preferenze espresse dal pubblico del social network e per metà delle valutazioni attribuite da una commissione esaminatrice interna composta dai membri del Consiglio Direttivo di MyRoma.
 
Il giudizio del pubblico sarà espresso tramite lo strumento del “like” associato alle foto delle opere che verranno pubblicate sulla 
pagina Facebook di MyRoma, secondo le modalità indicate al successivo paragrafo.
I punteggi saranno attribuiti a seconda del numero di “like” raccolto da ogni singola opera. Più precisamente, l’opera con il maggior numero di “like” raccolti otterrà 10 punti, quella immediatamente successiva otterrà 9 punti, e così via fino alla decima opera in termini di “like” ricevuti, la quale vedrà attribuirsi 1 punto.
 
Il giudizio della commissione esaminatrice verrà espresso sulla base della rispondenza dell’opera ai valori da sempre promossi e condivisi da MyRoma, oltre che della capacità della stessa di trasmettere emozioni e rappresentare la passione e l’amore per la Roma.
Anche in questo caso saranno attribuiti 10 punti all’opera ritenuta più meritevole, 9 punti alla seconda in ordine di valutazione, e così via fino alla decima classificata che riceverà 1 punto.
 
I punteggi così ottenuti da ogni opera attraverso il giudizio del pubblico e quello della commissione verranno sommati fra loro andando a comporre la graduatoria finale.
L’assegnazione del premio andrà di diritto all’opera col punteggio più alto in graduatoria.
Nel caso due opere dovessero presentare lo stesso punteggio in graduatoria finale, prevarrà quella che ha ottenuto il maggior punteggio su Facebook.
In caso di rinuncia al premio da parte degli aventi diritto, l’assegnazione seguirà l’ordine della graduatoria stessa.

In caso di esaurimento del settore Tevere Sud Famiglia, l’importo equivalente al prezzo dei due abbonamenti verrà speso per pagare totalmente o parzialmente altri due abbonamenti in un settore a scelta del vincitore.
 
MODALITA’ OPERATIVE
 
Per concorrere all'assegnazione del premio sarà sufficiente inviare, insieme alle copie dei documenti di identità del genitore e del figlio partecipanti, una o più foto di buona qualità
dell’opera all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., entro e non oltre il prossimo 9 luglio 2017. A discrezione dei partecipanti, le composizioni potranno essere corredate da un titolo, una didascalia o una descrizione di quanto realizzato.

L’originale dell’opera andrà conservato e portato all’eventuale premiazione.

La partecipazione al concorso tramite l’invio dell’email comporta automaticamente l’accettazione di questo regolamento e l’autorizzazione alla pubblicazione delle opere sugli strumenti di comunicazione web e social di MyRoma, anche per utilizzi futuri non legati al concorso.
 
Lunedì 10 luglio 2017 alle ore 11:00 avverrà la pubblicazione delle opere in concorso sulla pagina Facebook di MyRoma e inizierà la raccolta dei “like”. Giovedì 20 luglio 2017 alle ore 20:00 scadrà il termine per il conteggio dei “like” su Facebook: il numero delle preferenze maturate fino a quel momento determinerà l’assegnazione dei relativi punteggi. Nello stesso periodo di tempo la commissione esaminatrice provvederà ad assegnare i propri punteggi.
La comunicazione dei vincitori avverrà venerdì 21 luglio 2017. Nei giorni successivi ci sarà la consegna del premio.
 
RIEPILOGO DATE

- 26 giugno: inizio del concorso

- 9 luglio: ultimo giorno per inviare mail con foto dell’opera e copie dei documenti (fino alle 23:59)
- 10 luglio: pubblicazione delle opere sulla pagina Facebook e inizio raccolta dei “like” (ore 11:00)
- 20 luglio: termine conteggio dei “like” (ore 20:00)
- 21 luglio: comunicazione vincitori

INFO: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pubblicato in MyROMA informa

L'associazione MyRoma - ASR Supporters Trust istituisce il Premio Stefano Ciolli, in memoria del socio ed amico di MyRoma prematuramente scomparso lo scorso mese di aprile.
Stefano si è da sempre contraddistinto per la sua inossidabile passione giallorossa e per il suo genuino amore verso il popolo romanista, virtù che ha trasmesso anche alle sue figlie Eleonora ed Elisabetta.

Con l'intento di onorare i suoi valori e mantenerne vivo il ricordo, MyRoma ha deciso di dedicare questa iniziativa al rapporto fra genitori e figli nell'ambito del tifo per la Roma, mettendo in palio 2 abbonamenti per le restanti gare casalinghe della stagione calcistica 2016/2017 (a partire dal match Roma-Palermo di domenica 23 ottobre). Il settore dello stadio prescelto sarà la "Tribuna Tevere Sud Famiglia" e i due titoli di ingresso saranno riservati rispettivamente ad un genitore e ad un/a figlio/a di età compresa fra i 5 e i 13 anni compiuti al momento dell’invio dell’opera.

Potranno partecipare tutte le coppie di genitore/figlio che rientrano nei predetti parametri. Per partecipare non è obbligatorio essere soci di MyRoma.
 
L’oggetto del concorso consisterà in una composizione grafico-creativa (disegno o pittura) di dimensioni tali da poter essere apprezzata anche in fotografia. Il tema è libero e “romanista”, senza quindi porre alcun limite alla fantasia dei ragazzi, che dovranno tuttavia essere necessariamente gli autori dell’opera
 
MODALITA’ DI VALUTAZIONE
 
Il premio verrà assegnato sulla base di un giudizio misto, che si comporrà per metà delle preferenze espresse dal pubblico del social network e per metà delle valutazioni attribuite da una commissione esaminatrice interna composta dai membri del Consiglio Direttivo di MyRoma.
 
Il giudizio del pubblico sarà espresso tramite lo strumento del “like” associato alle foto delle opere che verranno pubblicate sulla pagina Facebook di MyRoma, secondo le modalità indicate al successivo paragrafo.
I punteggi saranno attribuiti a seconda del numero di “like” raccolto da ogni singola opera. Più precisamente, l’opera con il maggior numero di “like” raccolti otterrà 10 punti, quella immediatamente successiva otterrà 9 punti, e così via fino alla decima opera in termini di “like” ricevuti, la quale vedrà attribuirsi 1 punto.
 
Il giudizio della commissione esaminatrice verrà espresso sulla base della rispondenza dell’opera ai valori da sempre promossi e condivisi all’interno di MyRoma, oltre che della capacità della stessa di trasmettere emozioni e rappresentare un emblema di passione e amore per la Roma.
Anche in questo caso saranno attribuiti 10 punti all’opera ritenuta più meritevole, 9 punti alla seconda in ordine di valutazione, e così via fino alla decima che riceverà 1 punto.
 
I punteggi così ottenuti da ogni opera attraverso il giudizio del pubblico e quello della commissione verranno sommati fra loro andando a comporre la graduatoria finale.
L’assegnazione del premio andrà di diritto all’opera col punteggio più alto in graduatoria.
Nel caso due opere dovessero presentare lo stesso punteggio in graduatoria finale, prevarrà quella che ha ottenuto il maggior punteggio su Facebook.
In caso di rinuncia al premio da parte degli aventi diritto, l’assegnazione seguirà l’ordine della graduatoria stessa.
 
MODALITA’ OPERATIVE
 

Per concorrere all'assegnazione del premio sarà sufficiente inviare, insieme alle copie dei documenti di identità del genitore e del figlio partecipanti, una o più foto di buona qualità delle opere all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., entro e non oltre il prossimo 9 ottobre 2016. A discrezione dei partecipanti, le composizioni potranno essere corredate da un titolo, una didascalia o una descrizione di quanto realizzato.
La partecipazione al concorso comporta altresì l’autorizzazione alla pubblicazione delle opere su tutti gli strumenti di comunicazione web e social di MyRoma.
 
Lunedì 10 ottobre 2016 alle ore 11,00 avverrà la pubblicazione delle opere in concorso sulla pagina Facebook di MyRoma ed inizierà la raccolta dei “like”. Sabato 15 ottobre 2016 alle ore 20,00 terminerà la possibilità per gli utenti Facebook di esprimere le proprie preferenze ed il conteggio dei “like” maturati fino a quel momento determinerà l’assegnazione dei relativi punteggi. Nello stesso periodo di tempo la commissione esaminatrice provvederà ad assegnare i propri punteggi.
La comunicazione dei vincitori avverrà domenica 16 ottobre 2016, ad una settimana esatta da Roma-Palermo. Nei giorni successivi ci sarà la consegna degli abbonamenti.
 
RIEPILOGO DATE
- 9 ottobre: ultimo giorno per inviare mail con foto dell’opera e copie dei documenti
- 10 ottobre: pubblicazione delle opere sulla pagina Facebook (ore 11:00)
- 15 ottobre: termine conteggio dei “like” (ore 20:00)
- 16 ottobre: comunicazione vincitori
 
 

Pubblicato in MyROMA informa


La campagna abbonamenti 2014/15 è cominciatai; una buona occasione per fare qualche osservazione dalla lettura dei prezzi degli abbonamenti per la prossima stagione, tenendo presente che i biglietti dovrebbero più o meno rispettarne la proporzione.

Innanzitutto fa piacere notare che, a poco meno di quattro anni distanza dalla nascita dell’A.S. Roma Club Privilege, la distinzione fra “romanisti di Serie A” e “romanisti di Serie B” che essa doveva marcare è quasi definitivamente scomparsa, visto che uno degli ultimi “privilegi” rimasti ai possessori di detta tessera è sostanzialmente superato, vista l’irrisoria cifra di 5€ che differenzia l’abbonamento Privilege rispetto a quello Home... e considerando soprattutto che nella fase di prelazione i possessori della Privilege devono subire un incremento di prezzo superiore rispetto a quelli della Home per il rinnovo (es. in Curva Sud/Nord, l’abbonamento Privilege sale da 245 a 265 - + 20€ - mentre quello Home sale da 260 a 270 - + 10€).

Da segnalare la “nascita” (o sarebbe meglio dire la “rinascita”, visto che già esisteva ai tempi della divisione della Tribuna Tevere in Laterale e Centrale) del settore Parterre Tribuna Tevere… che costerà poco più dei Distinti.
Moralmente è corretto che quella parte di Tribuna costi meno del resto, vista la pessima visuale che offre; inoltre, considerando che quella parte non è separata dal resto, in occasione delle partite non di cartello il basso prezzo di quella parte potrà contribuire a migliorare un’affluenza che è stata abbastanza misera, nonostante il cammino della Roma quest’anno avrebbe meritato una cornice di pubblico migliore in più di un’occasione.

La MonteMario è diminuita, non eccessivamente, ma diminuita (cui fa da contraltare il resto della Tevere “non Parterre” leggermente aumentata)… basti considerare che se un abbonato della Tribuna Tevere nella stagione 2012/13 avesse voluto spostarsi in MonteMario nella fase “cambio posto” dell’ultima campagna abbonamenti, tale spostamento sarebbe costato 115€ (885€ T.T. – 1000€ T.M.), mentre un attuale abbonato di Tevere pagherebbe tale scambio per la prossima stagione solo 30€ (905€ T.T. – 935€ T.M.).

Si spera questo possa contribuire, oltre a qualche abbonamento in più, anche ad una migliore affluenza in quel settore troppo spesso spettrale.

Infine i Distinti Nord non sono più “settore famiglie”… se ciò presenta anche un lato (molto) negativo, per lo meno nelle partite di cartello ci saranno 5.000 biglietti a prezzi popolari (o almeno si spera, visto che nella scorsa stagione i Distinti Sud ne costavano 45…) in più a disposizione, visto che purtroppo gli orari decisi dalla Lega troppo spesso hanno ostacolato il riempimento di quel settore (che non ha fatto registrare il sold out neanche in occasione dei quarti di Coppa Italia contro la Juventus, quando per poco non è finita la MonteMario).

Da specificare come gli abbonamenti dei Distinti Nord saranno venduti solo dopo un improbabile (ma non impossibile?) esaurimento dei Distinti Sud.

Se questi sono i lati tutto sommato positivi di questa campagna abbonamenti, i lati negativi riguardano soprattutto le famiglie (che lorsignori tanto dichiarano di volere negli stadi).

Tanto per cominciare, le donne pagano molto di più ovunque (in Tevere e MonteMario addirittura fra i 100 e i 280€). Se questo porta ad una “parità dei sessi” formale, nella pratica è cosa abbastanza evidente - a livello prettamente numerico-statistico - che il calcio attrae più uomini che donne e che molte donne (non tutte, ci mancherebbe) vanno allo stadio insieme al fidanzato/marito ed eventuali figli… e soprattutto per le casse di una famiglia, quest’aumento non è sicuramente buono.

La nota dolente riguarda il "settore famiglie", spostato in Tevere Sud, a prezzo quasi raddoppiato (un padre e un figlio si abbonarono con 345€ nella scorsa stagione; con quella cifra non rinnova nemmeno soltanto il padre…). D'accordo che il settore offre una visibilità migliore, ma le famiglie saranno contente di questo spostamento?

Vedremo quale sarà la risposta del popolo giallorosso a questa campagna abbonamenti, nella speranza che la Roma possa sempre giocare con la cornice di pubblico che merita.

Rendiamo disponibile un file per il confronto tra la campagna abbonamenti 2013/2014 e 2014/2015 - DOWNLOAD
Pubblicato in Romalandia
Il Bayern Monaco, per tutelare i tifosi nella lista di attesa per gli abbonamenti stagionali e per affrontare la grande richiesta di pubblico che vuole assistere ai match lancia ''la caccia'' ai propri supporters ''occasionali'' che pur avendo l'abbonamento non ne usufruiscono saltando numerosi match.
 
Il club dall'inaugurazione dell'Allianz Arena ha registrato il tutto esaurito o quasi nella pressoché totalità dei match, confermandosi tra i club più seguiti in Europa e dietro solo al Borussia Dortmund nella massima serie tedesca.
 
di seguito il post tratto da maidirecalcio.com
 
Singolare iniziativa del Bayern Monaco e della sua Società nei confronti di quei tifosi che, qui in Italia, si potrebbero definire “occasionali”: coloro i quali, cioè, vanno allo stadio solo per assistere a partite di grido e con grosso impatto mediatico ma che durante le altre sfide preferiscono seguire la squadra da casa o, peggio, non sostenerla affatto.
 
Ebbene, per combattere l’assenteismo dilagante all’Allianz Arena, il club bavarese ha pensato di “minacciare” il ritiro dell’abbonamento di tantissimi tifosi che, nonostante posseggano la tessera, pare non si siano nemmeno sforzati di entrare nel meraviglioso impianto del Bayern per incitare la squadra. Il club ha inviato una lettera a tutti gli abbonati sentenziando che, qualora le gare casalinghe di Bundesliga dei ragazzi di Guardiola assistite dai possessori di tessera risulteranno essere inferiori ad 8, al termine della stagione tali pseudo-tifosi si vedranno annullare questo privilegio per la stagione successiva. “Vogliamo preservare l’atmosfera sugli spalti: ci sono troppi abbonamenti inutilizzati” spiega il portavoce del club che ha dominato la scorsa stagione calcistica al quotidiano Der Spiegel.
 
I “sostenitori” contattati dal Bayern Monaco sono oltre 5200. Bisognerà adesso vedere se questa particolare azione, che sicuramente farà scalpore e che forse qualcuno potrebbe trovare inadeguata, servirà a risvegliare dal torpore chi si professa supporter del Bayern ma, in realtà, a quanto pare non lo sembra affatto.
Pubblicato in Dal mondo
Martedì, 18 Settembre 2012 19:22

Abbonamenti esauriti in Curva Sud dopo 7 anni

 

Sara il Carnet o l'effetto Zeman? Qualunque sia il motivo la Curva Sud ritrova il SOLD OUT dopo 7 anni, i 14.160 posti del cuore del tifo giallorosso sono di nuovo pieni. Sicuramente il carnet, fortemente sostenuto da MYRoma, ha determinato risultati evidenti e il ritorno del boemo ha fatto la sua parte, ma i tifosi, come sempre protagonisti, hanno dimostrato per l'ennesima volta la loro infinita passione.

Ecco il comunicato sul profilo ufficiale di Facebook, l'AS Roma comunica ai propri tifosi che, dopo 7 anni, gli abbonamenti in Curva Sud sono andati completamenti esauriti:

"Abbonamenti 2012/13: dopo 7 stagioni, la Curva Sud (14.160 posti) è nuovamente SOLD OUT! Il futuro è oggi!".

Clicca QUI per leggere la news sul profilo ufficiale Facebook dell'AS Roma. 

MyROMA CF: 97606210587 | Copyright MyROMA